Serbia paese candidato alla Ue. Juppè: “E’ fatta”

Pubblicato il 27 Febbraio 2012 13:55 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2012 14:01

BRUXELLES – ''E' fatta'': cosi' il ministro degli esteri francese Alain Juppe' ha riferito ai giornalisti che i 27 ministri esteri della Ue hanno concordato di concedere alla Serbia lo status di paese candidato alla Ue.

La decisione formale spetta domani al consiglio affari generali e poi l'ufficializzazione ai capi di stato e di governo della Ue al vertice di giovedi', ma i 27 ministri degli esteri considerano ''che tutte le condizioni chieste alla Serbia sono state rispettate'', ha detto Juppe'. Per lo status ''e' fatta'', ma ovviamente per l'apertura dei negoziati veri e propri – ha precisato il ministro francese – ''c'e' ancora molta strada da fare''.