Solana: “La candidatura D’Alema? Eccellente”

Pubblicato il 17 Novembre 2009 - 15:26 OLTRE 6 MESI FA

Solana con D'Alema

Solana con D'Alema

Massimo D’Alema potrebbe essere un «eccellente» ministro degli Esteri dell’Unione Europea. Lo ha detto l’attuale Alto rappresentante per la politica estera europea Javier Solana, interpellato dall’Ansa a Bruxelles.

«Ho un legame di grande amicizia con Massimo D’Alema e sono convinto che potrebbe essere un grande Alto rappresentante della politica estera della Ue», ha detto Solana. «Con D’Alema ho sempre avuto ottime relazioni. Abbiamo lavorato insieme diversi anni: l’ho conosciuto come primo ministro e l’ho conosciuto come ministro degli Esteri. Credo proprio che possa fare questo lavoro in modo eccellente».

Anche – gli hanno chiesto – se, come scrive il Financial Times, non conosce troppo bene l’inglese ed è un po’ troppo dentro gli intrighi politici italiani? «Non ho letto queste cose. Ma vi posso dire che Massimo D’Alema parla inglese quasi perfettamente, non magari come Shakespeare, ma d’altra parte neppure io lo parlo come Shakespeare», ha risposto Solana. «Posso dire, che lo parla al mio livello», ha precisato sorridendo l’Alto rappresentante, passando dal francese all’inglese.

Negli ambienti diplomatici europei, l’inglese di Solana è considerato corretto ma anche molto personale, molto “spanglish”.