Spagna, il Popolare Rajoy gela l'Eta: "Con loro nessun dialogo"

Pubblicato il 23 ottobre 2011 16:40 | Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2011 16:41

MADRID, 23 OTT – Il capo della destra spagnola, Mariano Rajoy, favorito come prossimo primo ministro alle legislative del prossimo 20 novembre, ha rifiutato, ''ogni tipo di dialogo'' con l'Eta, malgrado il gruppo basco abbia annunciato la fine della lotta armata.

In un'intervista al giornale catalano El Periodico, Rajoy ha affermato che ''in alcun caso il governo, in caso dovessi presiederlo io stesso, avra' mai un dialogo, con una organizzazione terrorista''.

Secondo i sondaggi le prossime elezioni saranno vinte dal Partito Popolare, con una sonora sconfitta per i socialisti, al potere dal 2004.

Annunciando giovedi' scorso la fine della lotta armata, il gruppo basco ha lanciato un appello ai governi di Francia e Spagna ad aprire un processo di dialogo diretto.