Spagna. Zapatero indietro nei sondaggi: se si votasse Rajoy sarebbe premier

Pubblicato il 20 Dicembre 2010 12:13 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2010 12:48

Il premier spagnolo José Luis Zapatero

Un sondaggio pubblicato oggi dal quotidiano della sinistra spagnola Publico conferma il forte vantaggio nelle intenzioni di voto del Partido Popular (Pp) del capo dell’opposizione Mariano Rajoy sul Psoe del premier Josè Luis Zapatero, staccato di 13,2 punti percentuali. Se si votasse oggi, secondo l’indagine Publiscopio, il Pp otterrebbe il 43,2%, contro il 30% ai socialisti.

Rispetto alle politiche del marzo 2008, i popolari guadagnano 3,1 punti, i socialisti ne perdono 13,6. A sinistra, secondo il sondaggio, Izquierda Unida, in crescita, si conferma la terza forza politica della Spagna con il 7,5%, davanti ai nazionalisti catalani di Ciu (4,5%) e ai centristi dell’Upyd (4,5%).