Strasburgo/ Un polacco potrebbe guidare l’Europarlamento. Il partito popolare candida Jerzey Buzek, dopo aver bocciato l’italiano Mario Mauro

Pubblicato il 8 Luglio 2009 15:31 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 15:31

A tenere le redini di Strasburgo potrebbe essere un polacco. Jerzey Buzek potrebbe essere il primo candidato dell’Est a presiedere il parlamento europeo. Il partito popolare ha presentato la sua candidatura mercoledì mattina, dopo aver bocciato quella dell’italiano Mario Mauro, proposto da Berlusconi. L’elezione si svolgerà tra il 14 e il 16 luglio, per l’apertura della sessione autunnale.

Popolari e democratici si sono trovati d’accordo sulla presidenza: metà legislatura toccherà ai primi e metà agli altri.