Summit Ue: "Paesi a rischio si sforzino di più"

Pubblicato il 20 ottobre 2011 15:57 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 17:57

BRUXELLES – Ai Paesi ''sotto la tensione della crisi dei debiti'' la Ue chiede ''uno sforzo in piu''' per il consolidamento dei conti: e' quanto si legge nella bozza di conclusioni del summit Ue che l'ANSA puo' anticipare, dove la Ue ''accoglie con favore gli impegni presi da Italia e Spagna''.