Svezia, primi dati exit poll: sinistra avanti col 44.9%, estrema destra al 10,4%

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2014 18:03 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2014 18:03
Svezia, primi dati exit poll: sinistra avanti col 44.9%, estrema destra al 10,4%

L’attuale premier di centro destra Fredrik Reinfeldt al voto (Ansa)

STOCCOLMA, 14 SET – I socialdemocratici in testa e il boom dell’estrema destra: è la prima fotografia del voto in Svezia scattata a urne ancora aperte da un exit poll realizzato da YouGov. I socialdemocratici avrebbero il 29,6% (con Verdi ed ex comunisti la coalizione sarebbe al 44,9%).

Gli ultranazionalisti populisti Democratici passerebbero dal 5,7% di quattro anni fa al 10,4%. Se questi dati verranno confermati, l’estrema destra potrebbe conquistare il 10% diventando così la terza forza politica del Paese, riuscendo, tra l’altro, a sparigliare le carte anche tra i due blocchi tradizionali – il centro sinistra avrebbe il 46% e il centrodestra il 39% – che non otterrebbero la maggioranza assoluta dei seggi.