Svizzera, banditi i minareti: primi risultati referendum

Pubblicato il 29 Novembre 2009 14:13 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2009 14:13

moscheaGli svizzeri avrebbero accettato l’iniziativa contro la costruzione di minareti con il 59% di voti a favore, stando alle prime prime tendenza rilevate dall’istituto Gfs Berna per conto della Televisione svizzera.

I sondaggi prevedevano una sconfitta dell’iniziativa promossa dalla destra nazional-conservatrice ed osteggiata dal governo: secondo i rilevamenti sarebbe stato favorevole all’abolizione delle moschee il 53% dei cittadini elvetici.

L’altra iniziativa in votazione oggi sul divieto contro l’esportazione di materiale bellico dovrebbe invece essere bocciata come previsto. Stando alle prime proiezioni la quota dei «no» è attorno al 68%.