Spagna, Teresa Rodriguez (Podemos) contro Salvini: “Dovremmo censire gli str***”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 giugno 2018 15:19 | Ultimo aggiornamento: 19 giugno 2018 15:19
Podemos, Teresa Rodriguez contro Salvini: dovremmo censire gli str***

Spagna, Teresa Rodriguez (Podemos) contro Salvini: “Dovremmo censire gli str***”

MADRID – Matteo Salvini annuncia il censimento dei rom e scatena le reazioni anche di Podemos, il partito spagnolo, con la sua esponente Teresa Rodriguez che replica duramente su Twitter. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]
“Dovremmo censire anche gli str***”, scrive la Rodriguez che è la segretaria regionale di Podemos in Andalusia.

Dopo il caso della nave Aquarius, attraccata a Valencia a cui Salvini ha chiuso i porti italiani, le sue dichiarazioni continuano a far discutere. Stavolta il leader della Lega, vicepremier e ministro dell’Interno si dice pronto ad un censimento sui rom, sottolineando che “quelli italiani dobbiamo tenerceli”. Luigi Di Maio, leader M5s e vicepremier, frena: “E’ incostituzionale”. La comunità ebraica invece attacca: “Ricorda le leggi razziali”.

Se nel Paese le reazioni non sono mancate, ancora una volta arrivano dal resto d’Europa e in particolare dalla Spagna. La Rodriguez, esponente di Podemos, su Twitter ha commentato: “Dovremmo censire anche gli str…, ma purtroppo poi dovremo tenerceli”.