Ucraina, Mogherini: consiglio Esteri Ue straordinario giovedì

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Gennaio 2015 20:33 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2015 20:33
Ucraina, Mogherini: consiglio Esteri Ue straordinario giovedì

Federica Mogherini (Foto Lapresse)

BRUXELLES – Dopo le violenze nell’Ucraina orientale, con la strage al mercato di Mariupol, l’alto rappresentante della politica estera dell’Unione Europea, Federica Mogherini, ha convocato per giovedì 29 gennaio un Consiglio straordinario degli esteri.

Mogherini ha deciso di convocare il Consiglio straordinario “in seguito all’attacco di ieri a Mariupol e all’escalation di violenze a Donbas”, spiega la nota.

L’alto rappresentante è in stretto contatto con il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, con quello della Commissione europea, Jean Claude Juncker, con gli Stati membri e i partner internazionali. E ha avuto una conversazione telefonica con il presidente ucraino, Petro Poroshenko. Domenica ha anche parlato con il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov.