Ue, Ashton: “Inesperta? Giudicatemi sui fatti”

Pubblicato il 19 Novembre 2009 23:19 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2009 23:19

Ashton-catherineCatherine Ashton, nominata dai leader europei nuovo Alto rappresentante della politica estera della Ue, ha respinto con convinzione le critiche di chi la ritiene poco qualificata in campo diplomatico.

«Non dico che quanto farò sarà perfetto, ma vi chiedo di giudicarmi per quello che saprò fare», ha detto nel suo primo esordio in sala stampa, nel corso del quale ha rivendicato l’esperienza maturata in campo internazionale, durante gli incarichi ricoperti nei governi laburisti. Ashton ha rivendicato con orgoglio il fatto di essere la prima donna ad assumere l’incarico di alto rappresentante della politica estera europea ed ha ringraziato Javier Solana e la commissaria Ue alle relazioni esterne Benita Ferrero-Waldner, di cui assumerà entrambe le funzioni. Ashton dovrà passare il giudizio del parlamento europeo, prima di poter cominciare il proprio lavoro.