Ue/ L’Islanda presenta la domanda di adesione. Fa già parte dell’area Shengen

Pubblicato il 23 Luglio 2009 15:10 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 15:34

Il ministro degli Esteri islandese, Oessur Skarphedinsson, ha presentato formalmente la domanda di adesione all’Unione Europea. Durante la cerimonia di presentazione della richiesta, avvenuta in Svezia, paese che attualmente presiede l’Unione Europea, il ministro degli Esteri svedese, Carl Bildt, ha accettato la candidatura a nome della presidenza dell’Unione Europea, aggiungendo che l’ingresso dell’Islanda potrebbe potenziare la “dimensione nordica” del blocco.

L’Islanda fa già parte dell’area economica europea e ha siglato l’accordo di Shengen per la libera circolazione dei viaggiatori. L’adesione dovrà essere approvata dagli islandesi con un referendum e Reykjavik spera di unirsi all’Ue già nel 2012.