Ue, Napolitano e Sarkozy: “Coesione rispettando la diversità”

Pubblicato il 29 Settembre 2010 15:21 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2010 15:24

”Italia e Francia, membri fondatori dell’Unione Europea, sono animati dalla stessa ambizione di promuovere la coesione nel rispetto della diversità”, si legge in un comunicato congiunto italo-francese diffuso al termine della colazione di lavoro tra i due presidenti all’Eliseo.