Abolizione vitalizi, ex parlamentari non ci stanno: “Campagna d’odio contro di noi”

Pubblicato il 5 aprile 2018 6:32 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 13:06
Abolizione vitalizi, ex parlamentari non ci stanno: "Campagna d'odio contro di noi"

Abolizione vitalizi, ex parlamentari non ci stanno: “Campagna d’odio contro di noi”

ROMA – Gli ex parlamentari difendono i vitalizi: “Campagna d’odio contro di noi”.

Il Giornale racconta che l’associazione, presieduta da Antonello Falomi, ex parlamentare Ds poi rieletto con Rifondazione Comunista, non ci sta a finire nel mirino dei “populisti”. L’Associazione dei vecchi parlamentari è in ansia per la possibile abolizione dei vitalizi.

Gli ex parlamentari con vitalizio da difendere, riuniti nell’Associazione ex parlamentari, temono tagli alle loro generose pensioni parlamentari: c’è chi riceve varie migliaia di euro al mese per pochi anni (in certi casi, mesi) di “servizio” alla Camera e al Senato.

Il Giornale racconta che l’associazione, presieduta da Antonello Falomi, ex parlamentare Ds poi rieletto con Rifondazione Comunista (4.852 euro netti al mese di vitalizio), è impegnata in una crociata “in difesa delle istituzioni democratiche rappresentative, a cominciare dal Parlamento”.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other