Agfhanistan, Berlusconi sui morti italiani: “Provo dolore, ma dobbiamo esserci”

Pubblicato il 28 luglio 2010 19:00 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2010 19:02

”Provo dolore” e ”sono rattristato per la notizia appresa venendo qui” della morte dei due militari italiani. E’ quanto ha detto il premier Silvio Berlusconi inviando il proprio cordoglio ”alle famiglie” e ricordando che queste azioni ”rafforzano l’idea che dobbiamo esserci”.