Afghanistan, Berlusconi: “Ci si chiede se lo sforzo serva”

Pubblicato il 28 Febbraio 2011 15:50 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2011 15:51

Silvio Berlusconi

MILANO – ”E’ un tormento, un calvario e tutte le volte ci si chiede se questo sacrificio che impegna il parlamento con voto unanime e tutto il popolo italiano ad essere li’ in un paese ancora medioevale sia uno sforzo che andra’ in porto”’. Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi commentando l’attentato in Afghanistan dove è morto un ufficiale dell’Esercito. Berlusconi ha quindi precisato: ”dobbiamo andare avanti”. Quindi ha ricordato che oltre al tenente morto vi sono altri quattro feriti dei quali tre gravi.