Rai, Alberto Barachini eletto presidente della Commissione Vigilanza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 luglio 2018 10:35 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2018 12:23

Rai, Alberto Barachini eletto presidente della Commissione Vigilanza

ROMA – Alberto Barachini, candidato di Forza Italia, è stato eletto presidente della Commissione di Vigilanza Rai alla terza votazione con 22 voti. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Un nome che non figura tra quelli indicati da M5s, che sul presidente della Commissione di Vigilanza ha fatto una dura lotta a Forza Italia. Al termine di due fumate nere, però, Forza Italia l’ha spuntata con l’elezione dell’ex giornalista di Mediaset e ora senatore forzista.

L’accordo tra M5s e Fi dunque alla fine non ha retto. Barachini, indicato da Silvio Berlusconi a cui è vicinissimo, ha avuto la meglio su Maurizio Gasparri che finirà alla giunta per le elezioni di Palazzo Madama. La trattativa è stata estenuante e ora una nuova tornata di voti si avvicina per l’elezione del presidente del Copasir, per cui il dem Lorenzo Guerini risulta tra i favoriti.

Per la Rai, invece, mancano ancora la presidenza, che potrebbe andare alla leghista Giovanna Bianca Clerici, e la direzione generale. Il gruppo del Movimento 5 stelle convergerebbe sul nome di Beatrice Coletti come componente del Consiglio di amministrazione della Rai, come riferito dall’Ansa che cita fonti interne al gruppo.