Alcol/ Casini: “Il provvedimento della Moratti è di buonsenso. Spero che la legge diventi nazionale”

Pubblicato il 19 Luglio 2009 18:55 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 21:10

«Il provvedimento della Moratti è di grande buonsenso. Noi lo condividiamo ma perché non rimanga lettera morta o, peggio, perché non si determini il pendolarismo dei minorenni alla ricerca degli alcolici tra comuni limitrofi, è necessaria una legge dello Stato che renda omogenea la decisione sul territorio nazionale. Se il presidente Berlusconi condivide come ha detto questa scelta penso non ci saranno difficoltà a realizzare già prima dell’estate un provvedimento legislativo in tal senso. Il parlamento quando vuole sa correre. In questo caso ci sono di mezzo le vite dei nostri figli e non si può indugiare”. Lo dichiara il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini.