Alemanno: "Rifiuti? Roma non farà la fine di Napoli"

Pubblicato il 23 Dicembre 2011 14:47 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2011 15:03

ROMA, 23 DIC – ''Roma non fara' la fine di Napoli ma i termovalorizzatori non vanno demonizzati perche' sono la vera alternativa alla discarica e si usano in tutta Europa''. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, intervenendo in diretta a Radio Vaticana.

Ribadendo che ''Malagrotta (la piu' grande discarica d'Europa, vicino a Roma, ndr) andava chiusa da parecchio tempo'', il sindaco ha definito la discarica ''un mezzo incivile per smaltire i rifiuti''. Poi ha sottolineato che ''prima della Giunta Polverini avevo difficolta' a confrontarmi con la Regione perche' inseguivano parametri astratti come il 60% della differenziata. Ora con Polverini e con il commissario (ai rifiuti) Pecoraro entro sei mesi faremo le nuove discariche temporanee e tra tre anni i nuovi impianti''.