Alemanno: “Temo una strategia nordista contro Roma”

Pubblicato il 7 Febbraio 2012 12:28 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2012 12:41

ROMA – ”Questa enfatizzazione dell’emergenza maltempo a Roma e’ francamente sospetta: non vorrei ci fosse una strategia nordista per mettere in discussione Roma”. Lo ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno spiegando che questa sensazione arriva in un momento in cui ”il presidente Monti deve decidere sulle Olimpiadi. Non vorrei fosse l’ennesimo tentativo per presentare la nostra citta’ come una realta’ che non sa autogestirsi. In realta’ Roma ha superato l’emergenza prima di molti altri territori”.

Infatti, ”basta guardarsi attorno – ha aggiunto – per vedere che Roma ha superato questa emergenza. Certo, si parla di nuove nevicate venerdi’ ma Roma ha rimesso tutto in funzione. Stamattina ero ai depositi dell’Atac e il servizio e’ tornato alla normalita’.  Solo le scuole le abbiamo lasciate chiuse per permettere ai presidi di verificare che non ci siano, domani quando riapriranno, situazioni pericolose”.