Alessandra Moretti si dimette da capogruppo Pd Veneto per “malattia in India”

di Lorenzo Muti
Pubblicato il 18 dicembre 2016 18:10 | Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2016 18:10
Alessandra Moretti si dimette da capogruppo Pd  Veneto per "malattia in India"

Alessandra Moretti si dimette da capogruppo Pd Veneto per “malattia in India”

VENEZIA – Le polemiche scoppiate per il suo viaggio India, nei giorni in cui il Consiglio Regionale veneto discuteva il bilancio, hanno portato Alessandra Moretti alla decisione di rimettere il mandato da capogruppo del Pd in Veneto.

“Questa mattina ho scritto ai consiglieri regionali del Pd – afferma Moretti in una nota – per convocarli lunedì mattina, durante quell’incontro intendo rimettere il mio mandato da capogruppo in Regione”.

“Ritengo opportuno in questa fase – aggiunge – non esporre i colleghi a strumentalizzazioni di sorta,e pur avendomi loro rinnovato la fiducia, credo sia doveroso tutelare la coesione della squadra in Regione e nel contempo dare un segnale ai cittadini”.

Alessandra Moretti risultava assente per malattia. Da qui le polemiche cui sono seguite in un primo momento le spiegazioni e le scuse della esponente del Pd. Quindi la scelta di rimettere il mandato di capogruppo. Moretti è stata seccamente sconfitta da Luca Zaia alle ultime elezioni regionali in Veneto.