Alessandro Di Battista: “Salvini ipocrita, parla parla ma va con chi ha votato la Fornero”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 dicembre 2017 10:08 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2017 10:08
alessandro-di-battista-matteo-salvini

Alessandro Di Battista: “Salvini ipocrita, parla parla ma va con chi ha votato la Fornero”

ROMA – “Salvini chiacchiera, chiacchiera, ma va a braccetto con Meloni e Berlusconi che la Fornero l’hanno votata. È un’ipocrita”. Lo ha detto Alessandro Di Battista a margine della presentazione del libro “Meglio liberi”, alla Feltrinelli Di via Appia Nuova, commentando le dichiarazioni fatte dal palco dal leader della Lega durante la manifestazione contro lo ius soli.

Sulla manifestazione del Pd a Como “condivido la dichiarazione di Luigi Di Maio. Anzi, dico che se in Italia non ci sono movimenti xenofobi di una determinata forza è per merito del M5S“, dice ancora Di Battista.

“Il M5S non fa alleanze né con Salvini né con la sinistra. Se la sinistra è meglio di Renzi? Noi la logica del meno peggio l’abbiamo sempre rifiutata. Non dico che Renzi e Grasso siano uguali ma non siamo nati per fare alleanze con i meno peggio”, spiega poi Di Battista. “Per la campagna mi sto inventando un tour molto particolare, prenderemo molti più voti del 2013, e lì faremo i conti. Mattarella dovrà darci l’incarico e lì l’alleanza la faremo con i cittadini, chiederemo la fiducia a tutte le forze politiche, ricordando che il Parlamento deve fare il Parlamento e non deve essere un passacarte del governo”, spiega Di Battista che ricorda alcuni punti del programma M5S: “Abolizione di Equitalia, legge contro il conflitto di interessi, pacchetto anti-corruzione e il ripristino dell’art.18 per le imprese con più di 15 dipendenti”.