Alessandro Di Battista: “Politici come i pannolini, vanno cambiati”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2018 11:31 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2018 11:33
Alessandro Di Battista: "Politici come i pannolini, vanno cambiati"

Alessandro Di Battista: “Politici come i pannolini, vanno cambiati” (Ansa)

ROMA – “C’è una battuta che dice che i politici sono come i pannolini: occorre cambiarli per la stessa ragione e con la stessa cadenza…”. Queste le parole dell’esponente M5S Alessandro Di Battista, ospite di Federica Panicucci a Mattino 5. “O il M5S avrà tantissimi voti e riceverà l’incarico dal presidente della Repubblica o ci sarà un mega inciucio peggiore del 2013 che vedrà insieme D’Alema, il Pd derenzizzato, Forza Italia e la Lega con Maroni”, dice ancora Di Battista.

“Gli italiani meritano di più di una caricatura che li ha presi in giro per 25 anni e ha pagato la mafia, uno dei mali peggiori del nostro paese. E se le testate italiane hanno paura di dirlo, allora che lo facciano quelle straniere!”. Dice invece Alessandro Di Battista in un post sul blog delle Stelle dove chiede di inviare un messaggio sulle pagine Facebook delle principali testate straniere per far sapere all’estero che “ci sono milioni di cittadini che per anni hanno dovuto subire i suoi comportamenti disdicevoli e l’onta di essere accostati a Silvio Berlusconi”. Questo l’appello di Di Battista: “Dobbiamo far sapere al mondo che in Italia la musica è cambiata, che il popolo italiano non vuole più saperne di chi ha finanziato e quindi sostenuto l’associazione a delinquere che ha ucciso Falcone e Borsellino”.