Alfano: “Rai e giustizia? Se c’è tempo…”

Pubblicato il 13 Marzo 2012 17:51 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2012 19:39

AGRIGENTO – ''Il primo punto e' il lavoro cosi' come avevamo chiesto, quindi bene l'agenda Monti. Buone ultime sono arrivate le questioni Rai e giustizia: se faremo in tempo ce ne occuperemo se qualcuno vorra' occuparsene se ne occupera'''. Lo ha detto ad Agrigento il segretario del Pdl, Angelino Alfano, rispondendo ai giornalisti, a margine di un incontro che ha avuto in questura con la squadra catturandi.

''Di Rai e giustizia parli chi vuole – ha aggiunto – noi non abbiamo alcun problema a parlare di tutti gli argomenti dello scibile politico. Il tema vero in Italia in un momento di emergenza economica sono le priorita': il lavoro e l'accesso al credito per le famiglie e le piccole e medie imprese''.

''Noi domani al presidente dell'Abi Mussari porremo delle questioni ben precise – ha proseguito – le banche non possono ricevere 139 miliardi di euro dalla Bce all'1 per cento senza che i cittadini ne abbiano alcun beneficio''.