Alfano: “Stipendi della polizia, ci sono le condizioni per lo sblocco”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2014 22:31 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2014 22:44
Alfano: "Stipendi della polizia, ci sono le condizioni per lo sblocco"

Angelino Alfano (Foto Lapresse)

ROMA – “Ci sono le condizioni per lo sblocco degli stipendi delle forze di polizia ed io sono convinto di trovare il favore del governo e del premier, purché i sindacati abbassino i toni che hanno il sapore della minaccia”: è l’annuncio fatto dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, durante il programma ‘Quinta colonna’ su Rete4.

Alfano ha aggiunto:

“C’è da chiarire che in questa fase non stiamo diminuendo i soldi per le forze di polizia. Anzi, l’anno scorso la legge di stabilità ha messo il segno più, abbiamo dato 700 milioni di euro in più al comparto. Io sono sempre dalla parte degli uomini e delle donne in divisa, mi batterò e sono convinto di trovare il favore del Governo e del premier per sbloccare il tetto stipendiale: penso di farcela, penso ci siano tutte le condizioni per sbloccare quello che è bloccato dal 2010″.

Poi la stoccata ai sindacati:

“La specificità delle forze dell’ordine va onorata. I sindacati hanno esagerato con i toni e io mi impegno a risolvere purché si abbattano in toni che hanno il sapore della minaccia. Sto studiando da mesi una soluzione con il ministro Pinotti. Dobbiamo chiedere che la specificità venga riconosciuta e fare in modo che il Governo approvi questa proposta”.