Alfano: “Tutto il Pdl deve votare fiducia a Letta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2013 17:00 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013 20:45

Alfano: "Tutto il Pdl deve votare fiducia a Letta"ROMA – La rottura ufficiale ancora non c’è, ma Angelino Alfano sfida Berlusconi e chiede al Pdl di votare compatto la fiducia a Enrico Letta. Il tutto meno di 24 ore dopo il vertice del Pdl in cui Berlusconi annunciava la fine del Governo Letta.

“Rimango fermamente convinto che tutto il nostro partito domani debba votare la fiducia a Letta. Non ci sono gruppi e gruppetti”, le prime parole di Alfano dopo un lungo incontro con Silvio Berlusconi. Incontro raccontato dalle agenzie come “duro” e in cui il segretario del Pdl avrebbe opposto il suo no alle dimissioni dei ministri e alla caduta di Letta.

A confermare che le manovre sono in corso c’è la decisione di Enrico Letta di respingere le dimissioni dei ministri Pdl. Scelta che mostra una posizione di forza: se Letta respinge è perché sa di avere i numeri. Almeno una quarantina di parlamentari Pdl secondo le stime di Carlo Giovanardi. Soprattutto il segretario e i ministri del Pdl. Resta da capire cosa farà Berlusconi. Quel Berlusconi che meno di 24 ore fa aveva detto: “L’esperienza di governo con Letta è finita”.