Alfredo Biondi è morto. L’ex ministro aveva 92 anni. Cordoglio di Forza Italia

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2020 14:20 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2020 14:20
E' morto Alfredo Biondi

Alfredo Biondi è morto. L’ex ministro aveva 92 anni. Cordoglio di Forza Italia (Foto Ansa)

GENOVA  –  Lutto nel mondo della politica. E’ morto a Genova Alfredo Biondi. Aveva 92 anni.

L’annuncio della scomparsa del decano dei liberali italiani più volte ministro è stata data da fonti di Forza Italia.

Parlamentare dal 1968 al 1972 e poi dal 1979 al 2008, Biondi aveva ricoperto la carica di ministro per le politiche comunitarie, poi dell’ecologia e, nel primo governo Berlusconi (1994-95) quello di ministro della Giustizia.

Fu vicepresidente della Camera dal 1996 al 2001.

Era stato anche segretario del partito liberale dal 1986 fino allo scioglimento nel 1994. A quel punto aveva aderito a Forza Italia e quindi al Pdl.

Nel 2011 era tornato alla casa madre, il suo Partito liberale.

Morte di Alfredo Biondi, i senatori di Forza Italia: “Esempio di garantismo”

“Alfredo Biondi è stato una colonna del liberalismo, un garantista autentico e un galantuomo che ha illuminato per decenni la politica italiana”: così in una nota i senatori di Forza Italia esprimono il cordoglio per la scomparsa dell’ex ministro, Alfredo Biondi.  

“Quando finì la Prima repubblica scelse subito di aderire a Forza Italia e si batté come un leone, da ministro della Giustizia, per arginare gli effetti della falsa rivoluzione giudiziaria”, scrivono i senatori di Fi.

“Un grande esempio di coerenza con i valori della civiltà giuridica, e il suo insegnamento resta un’eredità preziosa da coltivare in questi tempi di giustizialismo senza limiti e senza regole. Noi siamo in campo per continuare le sue battaglie. Alla famiglia le più sentite condoglianze di tutto il gruppo dei senatori di Forza Italia”. (Fonte: Ansa)