Alle urne col cellulare: due denunce in provincia di Frosinone

Pubblicato il 7 Maggio 2012 19:09 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2012 19:45

SAN GIOVANNI INCARICO(FROSINONE), 7 MAG – Due elettori di San Giovanni Incarico, piccolo comune del Frusinate chiamato alle urne per scegliere il nuovo consiglio comunale, sono state denunciate dai carabinieri perche' responsabili del reato di ''divieto di introdurre, all'interno di cabine elettorali, telefono cellulare''. I due – di 45 e 40 anni – sono entrati all'interno di una cabina elettorale nel seggio della scuola elementare e media con il proprio telefono cellulare, che hanno anche utilizzato per scattare una foto della scheda per l'elezione del consiglio comunale, contrassegnata con il simbolo scelto. I due telefonini sono stati sottoposti a sequestro.