Alluvione Messina, Berlusconi: “Le case subito come in Abruzzo”

Pubblicato il 10 Ottobre 2009 9:02 | Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2009 9:03

«Il governo e io personalmente saremo vicini alla popolazione colpita in tutti i modi e lavoreremo a stretto contatto di gomito con il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, che sarà il commissario per l’emergenza: abbiamo la grande esperienza dell’Abruzzo che ci sara’ utilissima per costruire in tempi brevi le case nuove per chi ne e’ stato privato dal nubifragio e dalle frane».

Lo dice il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi,  nel giorno dei funerali solenni delle vittime del nubifragio della scorsa settimana. Berlusconi, atteso a Messina attorno alle 10 per partecipare al rito solenne che si svolgerà nel Duomo della città dello Stretto, aggiunge che «stiamo già lavorando per individuare le case antisismiche, nel verde, dotate di ogni comodita’, come abbiamo fatto all’Aquila».