Andrea Mura, cacciato da M5S, passa al Gruppo Misto… con lo stipendio pieno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 agosto 2018 11:56 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2018 11:56
Andrea Mura, cacciato da M5S, passa al Gruppo Misto... con lo stipendio pieno

Andrea Mura, cacciato da M5S, passa al Gruppo Misto… con lo stipendio pieno

ROMA – Il parlamentare-velista Andrea Mura, entra nel Gruppo Misto dopo essere stato cacciato da M5S. Niente più assegno mensile da versare alla Casaleggio Associati quindi, niente più fondi da girare ogni 30 giorni al microcredito. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E così che dal mese di agosto il suo stipendio arriverà a toccare i 20mila euro al mese.

Andrea Mura ha deciso di non abbandonare la sua avventura parlamentare, spostandosi dal Movimento 5 Stelle al gruppo Misto. Stop quindi al versamento mensile dei 3mila euro da girare alla Casaleggio Associati per il mantenimento e lo sviluppo della piattaforma Rousseau, basta all’assegno di 1500 euro per il microcredito. Il tutto dalla parte fissa dello stipendio di un parlamentare, pari a 11mila euro lordi. Quindi, al netto dei rimborsi il suo emolumento mensile sfiorerà i 20mila euro.

“Io la politica la faccio in barca”, aveva detto Andrea Mura rispondendo alle accuse interne ed esterne arrivate dai suoi colleghi parlamentari che lo avevano “colpevolizzato” di troppe poche presenze a Montecitorio. Su 220 votazioni, dall’inizio di questa legislatura, il velista cagliaritano aveva partecipato solamente a 8, provocando l’ira di molti.