Andrea Ruggieri, nipote Vespa responsabile tv FI. Prima missione fuori Silvia Sardone

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Aprile 2015 13:36 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2015 13:37
Andrea Ruggieri, nipote Vespa responsabile tv FI: prima missione far fuori la Sardone

Andrea Ruggieri con la fidanzata, Anna Falchi

ROMA – Andrea Ruggieri, avvocato romano di 39 anni, è il nuovo responsabile tv di Forza Italia. Segni particolari: è il nipote di Bruno Vespa e il fidanzato di Anna Falchi. Silvio Berlusconi gli ha affidato il delicato compito di gestire le ospitate nei talkshow degli esponenti azzurri in crisi di consensi e di ascolti. La sua prima missione: fare fuori Silvia Sardone, l’enfant prodige di Forza Italia gradita al Cavaliere ma non ai “vecchi” soprattutto per le sue idee rottamatrici e la sovraesposizione mediatica. Di lei hanno detto che è “una cattiva imitazione di Salvini che rappresenta solo se stessa”.

Riporta il quotidiano la Stampa che l’incontro decisivo tra Berlusconi e Ruggieri c’è stato qualche mese fa, a una cena di autofinanziamento del partito organizzata dalla senatrice Mariarosaria Rossi. “Allora, Andrea, quando vieni a lavorare con me?”, gli avrebbe chiesto Berlusconi. Ieri, 21 aprile, la nomina ufficiale con delega sottratta alla responsabile della comunicazione FI Deborah Bergamini, che resta comunque al suo posto.

Dal suo profilo Twitter si scopre che il nipote di Bruno Vespa è “amante del vodka martini, calciottista, tennista, grande amante degli Usa”. Scrive la Stampa che nel centrodestra può contare sull’amicizia di molti. Unica macchia sul curriculum, una denuncia risalente al 2013 da parte del produttore cinematografico Massimo Caroletti che lo accusò di aver provato ad estorcergli del denaro per non fare andare in onda un servizio de Le Iene riguardante la sua compagna, Anna Falchi.