Andreotti a Dagospia: “Sto bene, anche se molti preferirebbero di no”

Pubblicato il 22 Ottobre 2011 1:28 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2011 1:29

ROMA – Giulio Andreotti risponde a Dagospia: “Sto bene”. Il sito di Roberto D’Agostino, solitamente molto informato sugli eventi della “Roma bene”, aveva pubblicato un’indiscrezione secondo cui il senatore a vita sarebbe stato ricoverato. Non solo, perché Dagospia aveva parlato di una permanenza di ben 10 giorni in una clinica romana.

Come al solito, Andreotti ha commentato con ironia: ”In questi giorni mi giungono voci insistenti su un mio ricovero per aggravamento di salute. Capisco che molti attendono un mio passaggio a ‘miglior vita’, ma io non ho… fretta e ringrazio tutti coloro ai quali sta a cuore la mia salute, e in particolare il Signore per l’ulteriore… proroga”.

La notizia era stata pubblicata il 20 ottobre. Il 21 Andreotti è andato dal barbiere e poi si è recato in Senato.