Andreotti ricoverato scherza: “Si invecchia e quindi si campa”

Pubblicato il 5 agosto 2012 20:54 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2012 20:55
Andreotti

Giulio Andreotti (LaPresse)

ROMA -Nonostante l’ennesimo ricovero Giulio Andreotti ci scherza su. E a chi gli chiede come si senta risponde:  ”Tutto sommato bene. Si invecchia, quindi si campa”. Il senatore a vita, che conserva intatto il suo proverbiale umorismo, a quanto si apprende, e’ sempre in compagnia dei figli e di ottimo umore. Il decorso di Andreotti, fanno sapere dal Gemelli, prosegue regolare e in continuo miglioramento.

Giulio Andreotti, era stato ricoverato dalla sera di sabato 4 agosto al dipartimento di emergenza del Policlinico Gemelli di Roma e ha passato una notte tranquilla. Secondo quanto si apprende da fonti dell’ospedale, i sanitari continuano il monitoraggio delle condizioni che ”si confermano soddisfacenti”. Andreotti è in progressivo miglioramento e non necessita di assistenza intensiva. La situazione cardiorespiratoria si avvia alla completa normalizzazione.