Bagnasco: “Campagna elettorale sia rispettosa, abbassare le tasse”

Pubblicato il 4 Gennaio 2013 14:41 | Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio 2013 14:49
Bagnasco: "Campagna elettorale sia rispettosa, abbassare le tasse"

Bagnasco: “Campagna elettorale sia rispettosa, abbassare le tasse” (Foto LaPresse)

GENOVA – Campagna elettorale più rispettosa e calo delle tasse con la crescita. Questo l’invito del cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei, rivolto ai politici italiani in occasione di un  incontro in Regione Liguria, con il presidente Claudio Burlando, e alla provincia di Genova, con il commissario straordinario Piero Fossati.

Il cardinale ha detto: “Per portare ad un buon esito, la campagna elettorale deve essere più costruttiva e rispettosa delle diverse posizioni, pur dentro la dialettica, che è giusta”.

Poi parlando della pressione fiscale ha dichiarato: “Certamente le tasse non alleggeriscono le situazioni. Speriamo tutti che in prospettiva, avviando una fase di crescita che tutti dicono giustamente di voler perseguire, questo peso possa essere alleggerito”.