Anti-corruzione, Pdl: “E’ il Pd che sta sabotando il provvedimento”

Pubblicato il 18 Maggio 2012 16:40 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2012 16:42

ROMA – ''Non è il Pdl, ma il comportamento del Partito Democratico a sabotare il provvedimento contro la corruzione. Impegnato in una gara a chi è più giustizialista con Di Pietro, il partito di Bersani è riuscito, in un sol colpo, ad emarginare i centristi dell'Udc e a dare uno schiaffo al governo''. Lo affermano in una nota congiunta il capogruppo del Pdl in commissione Giustizia della Camera Enrico Costa e il deputato Manlio Contento che danno una loro versione dei fatti sulla votazione di ieri dell'emendamento Pd.