Giornale attacca Idv: “Di Pietro ha intascato 1 mln di € per i referendum 2011”

Pubblicato il 27 agosto 2012 11:40 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2012 11:40
Antonio Di Pietro

Antonio Di Pietro (Lapresse)

ROMA – Il Giornale all’attacco del leader Idv, Antonio Di Pietro. In prima pagina titola: “Referendum d’oro, così Di Pietro intasca un milione”. Il riferimento è ai rimborsi elettorali che il suo partito ha messo a bilancio per i due referendum del 2011.

Sul quotidiano della famiglia Berlusconi si legge che:

Tradotto in euro fanno 500.378,33 di rimborso pubblico per il primo quesito e altri 500.378,33 per il secondo, pari a untotale di 1.000.756,66, riportati nell’ultimaRelazione sulla gestione finanziaria dell’Idv come «contribuzioni da persone giuridiche», insieme ai 594.236 euro diligentemente versati al partito dai parlamentari (il leader vigila attentamente…). Ma come, oltre al rimborso elettorale per i partiti, c’è pure il rimborso del referendum? Sì, tutto scritto nella legge del 1999, in base alla quale “viene attribuito ai comitati promotori un rimborso pari alla somma risultante dalla moltiplicazione dell’importo di 1 euro per il numero delle firme valide raccolte” entro un limite massimo pari a 2.582.285 euro annui.

Rimborso che scatta solo nel qual caso in cui viene raggiunto il quorum. Cosa avvenuta per i referendum del 2011:

Dunque ai promotori è toccato un rimborso, e tra questi c’era l’Idv di Di Pietro, che ha così goduto di un finanziamento pubblico di 1 milione di euro circa. A fronte di cosa? Di tutte le spese per la raccolta firme, che dalbilanciononpossiamoquantificare, senoninunacifra,100mila euro, citata come contributo all’associazione «Comitato vota sì perfermareilnucleare».Unquintodelrimborsomaturatoperquel solo quesito. Tutto in regola, chiaro come il sole.SenonfossecheDiPietrosiè lanciato in una campagna contro il finanziamento dei partiti, addirittura depositando in Cassazione, ad aprile, un quesito referendario per l’abolizione del finanziamento pubblico (col paradosso che se passasse, l’Idv avrebbe diritto a un rimborso per il referendum contro i rimborsi)…

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other