Arresto Papa, il Pdl chiede un altro rinvio

Pubblicato il 14 Luglio 2011 9:30 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2011 9:32

ROMA, 14 LUG – I deputati del Pdl hanno chiesto, in Giunta per le Autorizzazioni della Camera, di rinviare l’esame del voto sulla richiesta di autorizzazione all’arresto trasmessa dal gip di Napoli contro Alfonso Papa (Pdl).

Ieri in Giunta maggioranza e opposizione avevano raggiunto l’accordo di votare questa mattina. Ma ieri Papa aveva depositato dei nuovi documenti per leggere i quali ora il relatore Francesco Paolo Sisto chiede di avere piu’ tempo.

L’opposizione pero’ è contraria alla richiesta di rinvio avanzata dal Pdl. Ma il centrodestra, in Giunta per le Autorizzazioni, come si sa, e’ in maggioranza. La strategia del Pdl, si spiega tra i berlusconiani, sarebbe quella di andare direttamente in Aula senza che la Giunta abbia espresso un suo voto definitivo.  Il vero problema, si sottolinea, e’ che la Lega sarebbe ancora divisa tra chi vuole dire ‘si” all’arresto di Papa e chi, invece, vuole opporsi. L’esame della vicenda e’ stato fissato in Aula per il prossimo 20 luglio.