Articolo 18, Uil: "Reintegro anche per i licenziamenti economici"

Pubblicato il 22 Marzo 2012 16:32 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2012 17:15

ROMA – ''L'Ugl Metalmeccanici sta vagliando con attenzione l'opinione dei lavoratori sulla riforma del mercato del lavoro. Alla luce di quanto emerso, chiediamo al segretario generale e operaio Fiat, Giovanni Centrella, impegnato al tavolo a Palazzo Chigi, di rappresentare la volonta' degli iscritti, negoziando con l'esecutivo al fine di prevedere, in caso di licenziamenti per motivi oggettivi, la possibilita' di reintegro e non solo di indennizzo economico''. Lo chiede il segretario Ugl Metalmeccanici, Antonio D'Anolfo.