Articolo 21: “Berlusconi andrebbe interdetto”

Pubblicato il 26 Maggio 2011 21:23 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2011 21:23

ROMA – “Mercoledì il presidente del Consiglio ci aveva fatto sapere che solo i matti votano a sinistra. Il giorno dopo, nel corso del G8 a Deauville Berlusconi ha infastidito il presidente Barack Obama con la solita barzelletta della dittatura dei giudici. Un chiaro segno che i matti sono anche altrove… Il problema a questo punto è che se un matto fa il presidente del Consiglio forse bisognerebbe interdirlo. Probabilmente se fossero stati negli Usa Obama avrebbe chiamato l’ambulanza…”. Lo affermano in una nota Giuseppe Giulietti e Stefano Corradino, portavoce e direttore di Articolo21.