Aumento Iva, ministro Lupi: “Slittamento a dicembre plausibile”

Pubblicato il 8 Giugno 2013 12:38 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2013 12:38
Aumento Iva, ministro Lupi: "Slittamento a dicembre plausibile"

Aumento Iva, ministro Lupi: “Slittamento a dicembre plausibile” (Foto LaPresse)

BOLOGNA – “Lo slittamento dell’aumento dell’Iva a dicembre è un’ipotesi plausibile”. Maurizio Lupi, ministro delle Infrastrutture, spiega il lavoro che il governo guidato da Enrico Letta sta facendo in materia di Iva e Imu.

Lupi ha dichiarato: “Il lavoro che stiamo cercando di fare è quello di non aumentare l’Iva, quindi è plausibile. Questo è un governo che si misura sui fatti. Speriamo di dare un segnale immediatamente positivo”.

Il ministro ha poi aggiunto: “Abbiamo dato due obiettivi: il primo era quello di eliminare l’Imu sulla prima casa, e ci siamo dati tempo al 30 agosto. Il secondo era quello di evitare l’aumento dell’Iva. La priorità di questo governo è ridare slancio alla crescita, e quindi speriamo che questo aumento dell’Iva non sia fatto e possa essere dato un segnale urgentemente forte”.