“Badanti e colf devono essere regolarizzate”: l’appello di Carlo Giovanardi al governo

Pubblicato il 5 Luglio 2009 15:47 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2009 15:47

«Ora si può e si deve agire: l’emergenza badanti va risolta, perché è un problema che riguarda centinaia di migliaia di famiglie italiane e centinaia di migliaia di lavoratori extracomunitari». Carlo Giovanardi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alla famiglia, fa un appello chiaro al governo. 

Propone un provvedimento immediato per regolarizzare la posizione di lavoro di oltre 500 mila persone. Giovanardi fa riferimento agli extracomunitari già in Italia con un rapporto di lavoro in essere che non possono trasformare in contratto di lavoro in quanto irregolari. Nel 2002, all’epoca del secondo governo Berlusconi, venne attuata una normativa che, secondo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio,«funzionò benissimo».