Badanti/ In arrivo la regolarizzazione, ma “selettiva” se il datore di lavoro è straniero

Pubblicato il 9 Luglio 2009 21:06 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 21:06

Sì alla regolarizzazione per colf e badanti, ma se i datori di lavoro sono stranieri sarà selettiva, a vantaggio di chi soggiorna da più tempo nel nostro paese.

Sono questi, secondo quanto si apprende in ambienti parlamentari, i termini dell’intesa raggiunta dal ministro del Welfare Maurizio Sacconi e dell’Interno Roberto Maroni.