Giulietti e Vita: “La lista nera dei neonazisti non è una sorpresa”

Pubblicato il 20 Dicembre 2011 19:29 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2011 19:29

ROMA – “La lista nera dei neonazisti non è una sorpresa, purtroppo questi gruppi agiscono tra molte coperture e complicità”. Lo hanno detto Giuseppe Giulietti, portavoce di Articolo 21, e  Vincenzo Vita, senatore Pd . “In troppe occasioni si è fatto finta di non vedere e di non sentire le minacce contro gli ebrei, gli extracomunitari, le diversità di ogni tipo e natura. Ci auguriamo che, almeno in questa occasione, si cogliamo individuare e colpire i mandanti, i loro complici, ed applicare senza indulgenza alcuna tutte le leggi della Repubblica italiana comprese quelle che sanzionano l’istigazione all’odio razziale”.