Beppe Grillo e il complotto anti Bersani: “L’hanno voluto mandare al macello”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2014 20:50 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2014 20:51
Pierluigi Bersani

Pierluigi Bersani (Lapresse)

ROMA – Bersani “lo hanno mandato al macello”. Beppe Grillo, intervistato da Enrico Mentana, parla di un presunto complotto contro Bersani, il vincitore delle elezioni Politiche del 2013 che avviò le consultazioni salvo gettare la spugna dopo qualche settimana.

Le consultazioni di Bersani con noi “le hanno fatte per mandarlo al macello e ho le prove. L’ambasciatore inglese invitò me e Casaleggio a pranzo. C’eravamo io, lui e poi ci ha detto che Letta era al piano di sopra. Questo succedeva un mese prima di Gargamella. Vuol dire che i giochi erano già fatti”, ha detto Grillo a LA7.