Beppe Grillo ironico su Passera: “Non nominate il suo nome invano”

Pubblicato il 3 Luglio 2012 23:08 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2012 23:08

ROMA – Beppe Grillo fa l’ironico sul suo blog e scrive: “Non nominare il nome di Passera invano”. Il riferimento è alle indagini sul ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera.

”In un altro Paese – scrive Grillo – in Inghilterra o in Germania, la notizia dell’indagine della Procura di Biella su Passera sarebbe in prima pagina su tutti i giornali. In fin dei conti è il ministro dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana”.

”Un ministro tedesco avrebbe rassegnato le dimissioni in attesa della fine delle indagini? Bella domanda – prosegue Grillo – Il comunicato della Procura su presunti illeciti fiscali avvenuti durante il periodo della sua carica di amministratore delegato di Banca Intesa e’ presente sul sito della Stampa nell’edizione di Biella e poco più. Sembra che non interessi a nessuno. L’innocenza di Passera e’ certa fino a prova contraria, il silenzio dei media e’ invece sicuramente colpevole”.