Beppe Grillo dice sì alla Bossi-Fini e l’86% del web è col leader M5s

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Ottobre 2013 9:49 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2013 9:49
Beppe Grillo dice sì alla Bossi-Fini e l'86% del web è col leader M5s

Beppe Grillo (Foto LaPresse)

ROMA – “La legge Bossi-Fini non va abolita”. Beppe Grillo sconfessa i suoi parlamentari del Movimento 5 stelle e gli utenti di Forebase sono con lui. Nel sito di sondaggi online l’86,1% degli utenti si dice d’accordo con il leader M5s, mentre sul blog di Beppe Grillo la base si ribella e i suoi parlamentari scelgono il faccia a faccia.

Sul sito Forebase si lancia il sondaggio su chi è d’accordo con le parole di Grillo:

“Un semplice parlamentare non può assumersi la responsabilità di prendere una decisione così grossa. Io sono fermamente favorevole alla Bossi-Fini. E non approvo la proposta del M5S”.

Una dichiarazione con cui è d’accordo l’86,1% degli utenti. Leggendo i commenti degli utenti d’accordo con Grillo si comprende che la questione non riguarda solo l’abolizione della legge, ma la presentazione dell’emendamento M5s senza aver prima consultato la rete, come spiega un utente: “Io credo che si fa volutamente (strumentalmente) confusione sull’argomento. Grillo credo che esprime coerenza con la prassi del movimento : “un semplice parlamentare non può assumersi la responsabilità di prendere una decisione così grossa”! deve decidere la rete”.