Grillo registra il simbolo del Movimento 5 Stelle, ma toglie il suo nome

Pubblicato il 3 Aprile 2012 - 16:04 OLTRE 6 MESI FA

Beppe Grillo (Lapresse)

GENOVA – Beppe Grillo registra il simbolo del Movimento 5 Stelle per le prossime elezioni ma toglie il suo nome dal marchio ufficiale del partito. Come riporta il Fatto Quotidiano, il nuovo simbolo è stato depositato all’Ufficio nazionale brevetti il 20 marzo, ed è formato solo da un cerchio contenente la scritta Movimento e il disegno delle 5 stelle. Scomparsa la sigla del sito “Beppegrillo.it”, che ha sempre contraddistinto l’insegna. Spiegazioni ufficiali ancora non ci sono, ma l’ipotesi più accreditata è che sia una mossa in attesa delle elezioni nazionali: lo spazio vuoto sarà riempito dal nome del candidato premier.

Una formalità per adeguarsi alla legge che arriva proprio alla vigilia della amministrative. Lunedì il blogger genovese aveva lanciato, attraverso il sito, il tradizionale tour elettorale in camper, che toccherà nelle prossime settimane decine di città in tutta Italia. Il Movimento è candiato in 101 comuni.

“Ci sono già 150 ragazzi consiglieri dentro i Comuni e le Regioni, stanno facendo dei lavori straordinari – ha ricordato sul suo sito – Io sarò presente in una novantina di piazze, mi sto facendo attrezzare una pedana. Si presenteranno liste di giovani che hanno fatto un programma specifico per la città. Noi non siamo il male minore, noi siamo un’altra cosa, se decidete di darci il vostro voto dovete decidere che la vostra vita può leggermente cambiare, cosa comprare, dove comprare, fare le vostre battaglie, andare a qualche riunione del Movimento, partecipare”.