Beppe Grillo e i giornalisti nemici: “Fate i nomi, la prima è Oppo”. Poi il post viene rimosso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2013 23:37 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2013 9:55
Beppe Grillo: i giornalisti nemici al muro. "Fate i nomi, la prima è Oppo"

Beppe Grillo: i giornalisti nemici al muro. “Fate i nomi, la prima è Oppo”

ROMA – Beppe Grillo ha invitato i militanti di M5S a indicare gli articoli di stampa in cui movimento viene criticato. La prima “segnalata” sul suo blog è una giornalista dell’Unità, Maria Novella Oppo.

Il post però, a fine serata scompare dal blog. Spiega il Corriere che

“Il post ben visibile sulla home page del blog di Grillo, è rimasto online ma dopo poche ore dalla pubblicazione non figurava più in home, forse per i numerosi e pesantissimi insulti alla cronista pubblicati dai suoi seguaci nello spazio dei commenti”.

Ecco quello che aveva scritto Grillo:

Maria Novella Oppo – scrive Grillo in un post sul suo blog, pubblicando anche la foto della giornalista – si vanta di lavorare all’Unità dalla fine del ’73. Da allora non ha mai avuto un altro lavoro ed è mantenuta dai contribuenti da 40 anni grazie ai finanziamenti pubblici all’editoria che il MoVimento 5 Stelle vuole abolire subito. La Oppo appena può diffama pubblicamente il M5S. Per esempio sulla protesta di ieri alla Camera: ‘Ogni giorno una pagliacciata dei grillini […] fanno casino […] dimostrano di non saper fare e di non aver fatto niente per il popolo italiano […] inscenano gazzarre […] sono succubi di Berlusconi’.

Qualche giorno fa: ‘Casaleggio va elucubrando ai danni dell’Italia’. E ancora: ‘Grillo vuole tutto, soprattutto il casino totale […] un brulichio di piccoli fan [sono] divenuti per miracolo parlamentari e tenuti al guinzaglio perche’ non si prendano troppe libertà'”. Ricordando che “il M5S abolirà il finanziamento pubblico all’editoria e la Oppo dovrà cercarsi un lavoro. Non è mai troppo tardi, o forse sì”, il comico lancia l’invito ai militanti in un ‘post scriptum’: “Segnalate gli articoli dei ‘giornalisti’ stile Oppo per la nuova rubrica del blog: ‘Giornalista del giorno'”. (blog di Beppe Grillo)

Il post di Grillo è stato anche stigmatizzato dal segretario della Fnsi, Franco Siddi, che si è chiesto se Grillo non stia andando verso una “politica all’olio di ricino”.