Beppe Grillo in Sicilia, dal mare al treno: viaggio “train-ante” su Catania-Gela

Pubblicato il 16 Ottobre 2012 18:10 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2012 18:14
Beppe Grillo (Foto LaPresse)

SCORDIA (CATANIA) – Dopo aver attraversato lo Stretto a nuoto, Beppe Grillo attraversa la Sicilia in treno per dimostrare quanto siano “lumaca” quelli di Trenitalia.

La nuova inizitiva del Movimento 5 Stelle contrappone “Il treno ‘Grillo'” a “quelli ‘Lumaca’”. Il portavoce candidato alla presidenza della Regione Siciliana, Giancarlo Cancelleri, e il leader del M5S, Beppe Grillo, affronteranno un viaggio elettorale denominato ‘Il comizio Train-ante‘ su un convoglio di Trenitalia da Scordia a Vizzini sulla tratta Catania-Gela. Il convoglio partirà dalla stazione del paese agricolo della Piana di Catania alle 14.12.

Cancelleri e Grillo, si legge in una nota del M5S, con l’iniziativa ”vogliono sottolineare l’ennesimo anacronismo siciliano di una rete ferroviaria vetusta sgangherata, palese risultato di una scarsa attenzione degli organi politici che sino ad oggi hanno governato la Sicilia, ed ovviamente richiamando l’attenzione di Trenitalia che gestisce la rete”.

”La Regione Siciliana – afferma Cancelleri – ha sino ad oggi sostenuto le cooperative di trasporto su gomma, dimenticando forse l’importanza del trasporto su rotaia, che potrebbe essere invece strategico per il trasporto delle merci, oltre che dei passeggeri”.