Terremoto. Berlusconi: “Carriole a L’Aquila? Colpa del sindaco”

Pubblicato il 24 Marzo 2010 19:05 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2010 19:05

«Hanno cercato di gettare fango con Bertolaso e ci hanno provato con la storia delle carriole. Noi volevamo togliere le macerie 11 mesi fa ma é stato il sindaco dell’Aquila Cialente e il Consiglio comunale a impedircelo perché ci hanno detto che volevano farlo con imprese locali. I giornali della sinistra hanno approfittato della situazione pubblicando fotografie delle carriole con due o tre mattoni sopra».

Lo ha detto Berlusconi in collegamento telefonico con Sulmona, dove è presente il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, per sostenere la candidatura alla presidenza della provincia di Del Corvo. «Sono sicuro che conquisteremo la Provincia dell’Aquila anche se negli ultimi tempi hanno cercato di gettare fango su di noi e su tutto quello che abbiamo fatto”», ha poi chiuso parlando di elezioni.